Montereale Valcellina, 24/10/2020

Sabato 24 ottobre 2020 alle ore 08:30 presso la ex centrale idroelettrica di Malnisio di Montereale Valcellina si è svolta l’Assemblea provinciale straordinaria dell’AFDS PORDENONE.

Il sodalizio si è riunito, in piena seconda emergenza Covid, per tenere la sua assemblea ordinaria 2020 (prevista per le ore 10:30) e anche per svolgere in forma straordinaria la discussione e approvazione del nuovo statuto.

Il nuovo testo composto da 38 articoli è stato discusso e approvato all’unanimità dalle 39 sezioni convenute, dal consiglio provinciale AFDS presieduto da Ivo Baita e alla presenza del notaio dottor Romano Jus in Pordenone.

Il sodalizio, che lo scorso luglio ha compiuto 48 anni con l’approvazione della sua prima carta (08/07/1972), assume oggi la denominazione di ASSOCIAZIONE FRIULANA DONATORI DI SANGUE – PROVINCIA DI PORDENONE ODV in abbreviazione AFDS PORDENONE ODV. Il testo è stato redatto e revisionato adeguando l’Associazione al Codice del Terzo Settore nell’ambito della riforma degli Enti del Terzo Settore introdotta con il decreto legislativo del 3 luglio 2017, n. 117.

L’A.F.D.S. PORDENONE ottiene la qualifica di Ente del Terzo Settore e quella di Organizzazione di Volontariato, iscritto al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore con decreto legge 106/2020.

In allegato lo statuto:

Statuto 2021

per saperne di più:

https://www.lavoro.gov.it/temi-e-priorita/Terzo-settore-e-responsabilita-sociale-imprese/focus-on/Riforma-terzo-settore/Pagine/Codice-del-Terzo-Settore.aspx


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *