Abbiamo chiuso il 2020 con 173 donazioni (107 di sangue, 70 di plasma, 1 di piastrine) con un piccolo calo non significativo -5 rispetto al 2020 con l’ingresso di tre nuovi giovani donatori. Il calo è dovuto a motivi puramente contingenti che hanno impedito temporaneamente a qualche donatore di recarsi al centro trasfusionale. Grazie a loro, siamo per la seconda volta al 3° posto nella provincia come rapporto donazioni/donatori disponibili con la media di 1,90. Tuttavia, nella nostra sezione ci sono ancora trentadue donatori che sono sospesi senza giustificato motivo. Alcuni di loro sono si sono recati a donare nei primi due mesi dell’anno e perciò li abbiamo recuperati ma ricordo che quando sono passati cinque anni dall’ultima donazione la sede provinciale esige dai donatori una risposta di giustificazione o di disponibilità, in caso contrario il donatore decadrà dalla carica di socio.

Riepilogo le iniziative realizzate durante il 2021:

Eventi 

  • Festa della Repubblica e della Costituzione del 02 giugno con consegna dello statuto e regolamenti A.F.D.S. Pordenone, guide alla donazione e omaggio ai neo diciottenni del comune;
  • Giornata del donatore il 25 luglio con S. Messa e deposizione della corona d’alloro ai donatori defunti;
  • Congresso provinciale a Sacile con premiazione di tredici donatori benemeriti il 03 ottobre;
  • Cerimonia del 4 novembre in onore ai caduti di tutte le guerre, la domenica 07 novembre.
  • Partecipazione alla cerimonia funebre per Gaetano Lenarduzzi consigliere supplente della sezione dal 1976 al 1980 e il donatore Aldo De Candido.

Opere per il paese 

  • Sostituzione n. 21 globi e diffusori delle luminarie nelle due piazze del paese (contributo del comune per € 1.345,05); (novembre)
  • Restauro e tinteggiatura del Monumento all’Emigrante (12-15 febbraio).
  • Tinteggiatura edificio ex scuola materna di Domanins per acquisto del colore

(contributo del comune per € 598,28)

  • Costruzione di un carretto per la processione religiosa della Madonna per la parrocchia di Murlis.
  • La cura e la pulizia del boschetto del campo sportivo e dell’area verde di Piazza Indipendenza da parte dei donatori e di altri volontari. Albero di Natale e Presepe;
  • Acquisto di un tendone per eventi da collocare nell’area del campo sportivo.

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.