Trasmetto la nuova circolare dell’A.F.D.S provinciale riguardante la riammissione alla donazione dei donatori guariti dal Covid-19.

Buonasera,

comunico che, a seguito di nuove disposizioni pervenute dal Centro Nazionale Sangue ed alla valutazione del Coordinamento trasfusionale regionale e DMT Pordenone, i donatori guariti da COVID-19 potranno essere riammessi alla donazione anche senza aver effettuato il tampone molecolare con esito negativo, purché siano trascorsi 28 giorni dalla guarigione.

Tale periodo di sospensione, che parte dal giorno di termine della quarantena e rientro in comunità, è considerato necessario per una buona ripresa dopo una patologia che ha diversi gradi di gravità e di  manifestazioni. 

La nuova disposizione sarà in vigore già da domani.

Nell’invitare le Sezioni a dare la massima diffusione tra i donatori della presente novità, si rammenta l’utilità di raccogliere il plasma dei guariti Covid (mediante plasmaferesi), quale presidio per l cura della malattia, seppur in forma sperimentale.

Eventuali aggiornamenti saranno comunicati tempestivamente.

Un caro saluto.

Paolo Anselmi

AFDS PORDENONE

Segreteria provinciale

Tel 339.8097761   –  0427.51472

paolo.anselmi@afdspn.it


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *